Alpi News

Come si chiamano le nostre Alpi?

L’attuale suddivisione delle Alpi Italiane è stata ufficializzata nel 1926, dal Comitato Geografico Nazionale. La ripartizione era stata stabilita prendendo spunto dal documento “Nomi e limiti delle grandi parti del Sistema Alpino”. Era la prima volta in cui veniva considerato tutto l’insieme della catena alpina e non solo la parte presente sul territorio italiano. Ma nonostante questo erano presenti alcuni errori: territori inclusi che secondo gli studiosi non ne facevano parte e visione troppo italo-centrica che non condivideva del tutto la suddivisione del sistema alpino utilizzata da altri stati.
Nel 2005 è stata poi pubblicata la più moderna classificazione SOUISA in modo da uniformare tutte le denominazioni usate dagli Stati dell’area alpina.

La suddivisione principale delle Alpi le vede classificate in tre grandi gruppi: Alpi Occidentali, Centrali e Orientali che sono a loro volta divise in 26 sezioni e 112 gruppi.

Come sono suddivise le Alpi Occidentali italiane?

– Le Alpi Liguri iniziano con il Colle di Cabidona e terminano con il Tenda, non sono costituite da cime particolarmente elevate. La punta più alta è la Marguareis che raggiunge i 2651 metri.

– Le Alpi Marittime (in Piemonte) vanno dal Colle di Tenda arrivano fino a quello della Maddalena, geologicamente sono molto variabili, si alternano rocce dolomitiche e calcaree a quelle granitiche. Sono tutte fortemente modellate dall’azione erosiva dei ghiacciai.

– Le Alpi Cozie si estendono dal Colle della Maddalena e raggiungono il Moncenisio. Sono ulteriormente suddivise in tre sottogruppi: Alpi Cozie Meridionali, Centrali e Settentrionali. La loro caratteristica è quella di essere la linea di confine tra Italia e Francia. La cima più alta è il Moviso (3841 metri) da cui nasce il Po.

– Le Alpi Graie si sviluppano tra il Moncenisio e il Col Ferret. In questo tratto sono presenti le cime più elevate, tra cui il Monte Bianco (4810 metri) che è la punta più alta di tutte le Alpi e il gruppo del Gran Paradiso. Anche questa catena montuosa si suddivide in tre gruppi: Occidentali, Centrali e Settentrionali. Su queste Alpi si apre anche il Colle del Piccolo San Bernardo da cui si arriva in Valle d’Aosta e in Francia.

Alpi Centrali: come si suddividono

– Le Alpi Pennine si suddividono in Occidentali, Centrali e Orientali. Iniziano con il Col Ferret e raggiungono il Passo del Sempione, sono costituite da un maestoso complesso glaciale, con punte poco più basse rispetto al Monte Bianco, come il Monte Rosa e il Cervino. Il loro unico valico è il Gran San Bernardo che collega la Valle del Rodano alla Val d’Aosta.

– Le Alpi Lepontine comprendono il Passo del Sempione e quello dello Spluga. La cima più alta è il Monte Leone (3552 metri). Ma la caratteristica più importante di questa catena delle Alpi è che da essa sfocia il più importante nodo idrografico dell’Europa Occidentale, dal massiccio del San Gottardo scendono infatti il Rodano, un ramo del Reno e il Ticino. Le Lepontine sono divise in due gruppi, quello del Sempione-Formazza-Vigezzo e della Catena Mesolcina.

– Le Alpi Retiche vanno dal Passo dello Spluga fino a quello del Brennero. Sono costituite da importanti gruppi montuosi, il più conosciuto è il Massiccio del Bernina che è composto anche dalla cima più alta delle Retiche, il Pizzo Bernina (4049 m).

– Le Prealpi lombarde e Alpi Orobie sono costituite dalle montagne comprese tra la Pianura Padana, il Lago Maggiore, il Lago di Garda, le Alpi Orobie e le Alpi Retiche. Interessano, la Lombardia, parte del Canton Ticino e del Trentino. Le Prealpi lombarde sono inoltre suddivise in tre aree: le Prealpi Comasche e Varesine, quelle Bergamasche e infine le Prealpi Bresciane e Gardesane.

Suddivisione delle Alpi Orientali

– Le Alpi Noriche sono comprese tra il Passo del Brennero e la Forcella del Picco, al loro interno è compresa la Testa Gemella Occidentale (2837 m) che è il punto più settentrionale del territorio italiano.

– Le Alpi Pusteresi partono dalla Forcella e terminano a Picco, a Dobbiaco. La cima più importante e alta è il Picco dei Tre Signori che raggiunge i 3498 metri.

– Le Alpi Carniche vanno da Dobbiaco a Tarvisio. Si suddividono nella Catena Carnica Principale che separa l’Italia dall’Austria, e nelle Alpi di Tolmezzo dette anche Carniche Meridionali.

– Le Alpi Giulie iniziano da Tarvisio e terminano a Tolmino. Insieme alle Alpi Liguri, sono costituite da cime non particolarmente elevate, la vetta più alta è il Monte Tricorno di 2868 metri che si trova in Slovenia. Su queste alture il terreno è piuttosto calcareo e le acque lo corrodono con estrema facilità.

Vedi anche le Alpi in Veneto

Filastrocca Alpi per ricordarle

MA COn GRAan PEna LE RECA GIU’

  • MA Marittime
  • CO Cozie
  • GRA Graie
  • PE Pennine
  • LE Lepontine
  • RE Retiche
  • CA Carnie
  • GIU Giulie

Altre versioni:

Ma li con gran pena le reca giù.

Ma Li Con Gran Pe’ Le ReCaNo Giù A te.

(Al) Mar li con gran pena le reti noi caliamo giù.

  • Marittime
  • Liguri
  • Cozie
  • Graie
  • Pennine
  • Lepontine
  • Retiche
  • Carniche
  • Noriche
  • Giulie
  • Atesine

Alpi Associazione Laboratori e Organismi di Certificazione e Ispezione

  • Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: XXXVI elenco dei soggetti abilitati
    by Roberto Ventura on Gennaio 18, 2023 at 16:15

    Con il Decreto Direttoriale n. 5 del 16 gennaio 2023, è stato adottato il trentaseiesimo elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell’articolo 71, comma 11, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni. Il Decreto è composto da quattro articoli: all’articolo 1 – Rinnovo delle The post Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: XXXVI elenco dei soggetti abilitati appeared first on Alpi Associazione.

  • Webinar “MICROPLASTICS: regulations, standards and the role of laboratories” – 15 e 16 Febbraio 2023
    by Roberto Ventura on Gennaio 13, 2023 at 10:39

    ALPI e ASSOTIC sono liete di invitarvi al webinar “MICROPLASTICS: regulations, standards and the role of laboratories”, che si svolgerà nelle giornate di Mercoledì 15 febbraio 2023 dalle ore 13:00 alle ore 17:00 e Giovedì 16 febbraio 2023 dalle ore 10:00 alle ore 14:00. La prima giornata illustrerà lo stato dell’arte delle leggi e delle The post Webinar “MICROPLASTICS: regulations, standards and the role of laboratories” – 15 e 16 Febbraio 2023 appeared first on Alpi Associazione.

  • ALPI – EUROLAB ITALIA – Newsletter N. 4-2022
    by Roberto Ventura on Gennaio 11, 2023 at 08:29

    È disponibile la quarta edizione della Newsletter EUROLAB 2022, il bollettino informativo della Federazione EUROLAB – European Federation of National Associations of Measurement, Testing and Analytical Laboratories. Potrete consultare le diverse sezioni della Newsletter con notizie e aggiornamenti di interesse per le Organizzazioni del settore TIC – Testing, Inspection and Certification: Foreword from the EUROLAB The post ALPI – EUROLAB ITALIA – Newsletter N. 4-2022 appeared first on Alpi Associazione.

  • Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: XXXV elenco dei soggetti abilitati
    by Roberto Ventura on Dicembre 20, 2022 at 14:05

    Con il Decreto Direttoriale n. 116 del 19 dicembre 2022, è stato adottato il trentacinquesimo elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro ai sensi dell’articolo 71, comma 11, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e successive modificazioni. Il Decreto è composto da cinque articoli: all’articolo 1 – Variazione delle The post Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro: XXXV elenco dei soggetti abilitati appeared first on Alpi Associazione.

  • “CERTIFICATI VOLONTARI” DI PRODOTTI SOGGETTI A NORME ARMONIZZATE: IL DIVIETO DALLA UE
    by Roberto Ventura on Dicembre 14, 2022 at 11:43

    A seguito della diffusione nel Mercato Unico di “certificati volontari” riguardanti prodotti soggetti alla legislazione di armonizzazione tecnica dell’Unione, la Commissione europea ha diffuso una nota per chiarire che la prassi della “certificazione volontaria” non è autorizzata ed è sanzionabile, quando viene svolta nei settori in cui operano gli Organismi Notificati e quando fa riferimento alle norme tecniche armonizzate. The post “CERTIFICATI VOLONTARI” DI PRODOTTI SOGGETTI A NORME ARMONIZZATE: IL DIVIETO DALLA UE appeared first on Alpi Associazione.

Montagna Estate vivere la montagna, in estate

  • Val Masino
    by admin on Gennaio 30, 2023 at 23:35

    C’è chi pensa che la montagna sia da vivere solo in inverno, per sciare e praticare altri sport outdoor che normalmente si praticano sulla neve, eppure ci sono luoghi che in estate emanano una magia unica ed è il caso della Val Masino. Si tratta di un piccolo angolo della Bassa Valtellina, molto lontano dal The post Val Masino appeared first on Montagna Estate.

  • Lago Coldai
    by admin on Gennaio 30, 2023 at 23:17

    Incastonato tra le Dolomiti Bellunesi, le Pale di San Martino e le Vette Feltrine, sorge uno dei luoghi naturalistici più belli di tutto il Veneto: si tratta del Lago Coldai, specchio lacustre tipicamente alpino sito all’ombra della Torre di Coldai a 2143 mt di altezza, una delle mete imperdibili per chi decide di trascorrere le The post Lago Coldai appeared first on Montagna Estate.

  • Lago Almsee
    by admin on Gennaio 30, 2023 at 23:09

    È collocato nella regione dell’Alta Austria, più precisamente nella zona del Salzkammergut. È un piccolo gioiello naturale austriaco, in cui si può godere di panorami unici e spettacolari, che raramente si è abituati a vedere. Non è lontano dalla città di Salisburgo, che è, infatti, raggiungibile in circa un’ora di macchina. Pochi chilometri dopo il The post Lago Almsee appeared first on Montagna Estate.

  • Lago Weissensee
    by admin on Gennaio 30, 2023 at 22:19

    Il Lago Weissensee si trova nella regione austriaca della Carinzia e può essere visitato in ogni periodo dell’anno, specialmente in occasione della stagione estiva. C’è davvero molto da sapere di un luogo caratterizzato da una natura pura. Il Lago Weissensee è incastonato nel cuore delle Alpi austriache e offre paesaggi di ogni genere. Fin da The post Lago Weissensee appeared first on Montagna Estate.

  • Lago Seebensee
    by admin on Gennaio 30, 2023 at 18:46

    Il Lago Seebensee è molto semplice da raggiungere grazie a un percorso aperto a tutta la famiglia. Anche in virtù di un vantaggio simile, vale senz’altro la pena immergersi in una montagna dall’aspetto incantevole e dalle mille sorprese. Si tratta di un autentico gioiello situato nel Tirolo Austriaco e in grado di garantisce suggestioni fuori The post Lago Seebensee appeared first on Montagna Estate.