Alpi in Veneto

Alpi in Veneto

L’Altopiano di Asiago

Questo altopiano consiste in un’ulteriore meta turistica delle Alpi in Veneto estremamente ampie, dove si possono trascorrere delle splendide vacanze. Questo luogo comprende svariati comuni, tra cui: Conco, Asiago, Foza, Enego, Lusiana, Rotzo, Gallio e Roana. Tutti questi sono pieni di verde durante l’estate e ricoperti dalla neve nel corso dell’inverno.

Questo altopiano è considerato come una meta turistica ottimale per trascorrere delle vacanze e praticare diverse attività sportive: comprende più di 500 chilometri di percorsi, i quali riescono anche ad avvicinarsi ai boschi e a una natura mozzafiato e incontaminata.
Se non si amano particolarmente determinate attività è comunque possibile utilizzare le piste da pattinaggio o le ciaspole i piedi, solo per potersi godere un’ottima giornata.

Se invece si è particolarmente interessati alle attività sportive, allora si consiglia di recarsi al palaghiaccio Pala Hodegart, situato presso il comune di Asiago: questo luogo risulta perfetto non solo per allenarsi, ma anche per imparare o assistere alle partite di pattinaggio artistico e hockey che si tengono frequentemente là.

In alternativa ad Asiago, è possibile visitare Roana, nonchè un centro rinomato di sciistica e turismo: questo è molto vicino alla pianura ed è adeguato sia per sport invernali che per sport estivi. Inoltre, per gli amanti della storia, è anche possibile visitare questo luogo per le testimonianze che tutt’ora si tengono sulla Grande Guerra.

Le Dolomiti Venete

Se si è interessati ad andare in vacanza in Italia e ci si vuole divertire in un clima freddo, con della neve e tante tipologie di sport, allora le Dolomiti Venete possono sicuramente fare al caso proprio. Nello specifico, queste sono tra le cime più belle al mondo e si trovano nella provincia di Belluno. La loro bellezza le ha rese Patrimonio dell’Unesco e sono costituite da più di 450 chilometri di piste, 150 impianti di salita e 29 scuole di sci.

i sono moltissime mete e città da poter visitare in questo luogo speciale, ma tra i vari è possibile consigliare Alleghe: questa è situata presso il Monte Civetta ed è particolarmente ambita come meta turistica grazie alla sua posizione, la quale offre un panorama spettacolare.

Sul versante della parete nord dell’altura è inoltre possibile trovare la parete delle pareti, ossia un posto estremamente frequentato dagli alpinisti. Per chi invece non intende praticare quest’attività, è comunque possibile attraversare le vie della montagna e godersi una bella giornata, anche svolgendo attività di trekking. Durante l’inverno è possibile usufruire di piste dalla lunghezza di ben 100 chilometri.

La montagna vicentina

Un’ultima meta a cui poter ambire consiste nella montagna vicentina, la quale è costituita da piccoli paesi: questa è adeguata soprattutto per chi cerca relax e ama dei paesi piccoli e poco rumorosi, ma che ama al contempo la neve e gli sci. in particolare, è possibile visitare Tonezza del Cimone, nonché una località alquanto tranquilla e che è situata in un’altura, da cui partono i vari percorsi di sci.

Questi poi si dividono andando in mete differenti e splendide.
Durante l’estate questo particolare percorso prende una piega didattica e naturalistica, e pertanto può essere comunque frequentato attivamente.

In alternativa a questa località tranquilla, è comunque possibile visitare altre cinque piste da discesa o il famoso snow park: questi si trovano presso l’Altopiano dei Fiorentini. Si potranno quindi svolgere delle attività sportive e mai noiose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto