Honda Civic eHev: full hybrid con carattere da vendere

Honda Civic eHev: full hybrid con carattere da vendere

Questa è una storia iniziata nel 1972, una vera e propria dinastia che oggi arriva alla sua undicesima generazione. La nuova Honda Civic eHev arriva nelle concessionarie a fine estate 2022 e ha già conquistato molti con il suo nuovo assetto full-hybrid. In linea con le altre case produttrici, Honda si sta pian piano muovendo verso l’ibrido e carburanti più sostenibili. Questo ultimo modello della Honda Civic eHev ha molti punti di contatto con la tradizione passata, soprattutto in termini di design e dimensioni. Le grandi novità le troviamo sotto il cofano e su strada. Anche gli allestimenti disponibili rispecchiano le classiche formule della casa giapponese: Elegance, Sport e Advance. Il prezzo di partenza per il modello Elegance è di 34.200 euro. In questo articolo, scritto insieme a Matteo della Concessionaria Grignani, approfondiamo questi e altri aspetti della Honda Civic eHev del 2022, un’ibrida “da famiglia” che soddisfa anche chi ama una guida più sportiva.  

Honda Civic eHev: design e misure

Honda Civic eHev è un’auto lunga 455 cm e alta 141 cm. Mantiene quindi le caratteristiche delle sue versioni passate. La gestione dello spazio verticale è ottima e rischia di essere di intralcio solo in alcuni casi quando si entra dalle porte posteriori. Il design è quello di una classica Honda Civic. Il frontale è basso, il tetto è ad arco e il lunotto è molto inclinato, dando all’auto quel feel sportivo che è da sempre un suo tratto distintivo. La fiancata è lineare e poco elaborata e i grandi fari orizzontali compenetrano in testa all’auto la mascherina a nido di ape. La parte posteriore è invece caratterizzata da uno spoiler integrato nel portellone, messo in evidenza da una striscia di led che collega i due fanali. Il bagagliaio della Honda Civic eHev è solitamente ampio e ben gestito. Anche questa nuova versione non disattende le aspettative, anche se il nuovo sistema ibrido costringe a qualche rinuncia. L’auto può caricare comunque un massimo di 404 litri. La soglia di carico si trova a soli 69 centimetri da terra, risultando molto comoda. Parlando di dati e misure non possiamo non parlare dei motori che muovono la Honda Civic eHev 2022. Sotto il cofano troviamo:

  • Un motore a benzina 2.0 da 143 CV con ciclo Atkinson
  • Un generatore di corrente
  • Una batteria agli ioni di litio a 72 celle

Mentre nelle altre ibride la parte elettrica lavora contemporaneamente a quella tradizionale, sulla nuova Honda Civic la trazione sarà affidata al motore elettrico, alimentato dal generato, azionato dal 2.0 a benzina. Questo permette una reattività dell’auto e una gestione energetica migliore.  

Honda Civic eHev: interni ed allestimenti

Quando entri in una Honda Civic eHev te ne accorgi: la griglia a nido d’ape, firma inconfondibile della casa giapponese, si estende in tutta larghezza dal volante alla portiera del passeggero. Al suo interno sono mascherate anche le bocchette dell’aria. Le finiture sono ben fatte e i sedili risultano comodi e soprattutto molto morbidi, rivestiti in pelle ed ecopelle. I comandi si trovano facilmente e il loro utilizzo è intuitivo. Sul cruscotto troviamo lo schermo da 10.2 pollici: reattivo e dalla grafica personalizzabile e curata. La Honda Civic eHev arriva sul mercato a fine estate in tre configurazioni: Elegance, Sport e Advance. La Elegance pur essendo quella “di base” include già una serie di feature interessanti tra cui:

  • Cruise control adattivo
  • Sistema partenza in salita
  • Freno di stazionamento elettrico
  • Regolazione lombare sedile del guidatore
  • Vetri posteriori oscurati
  • Specchietti retrovisori elettrici, riscaldabili e richiudibili
  • Sensori di parcheggio, luci e pioggia

Con la versione Sport si ottengono in aggiunta le bocchette posteriori del climatizzatore, i pedali sportivi, la luce abitacolo rossa e i fendinebbia a led. Per chi opta per la Advance ha infine diritto a regolazione elettrica di entrambi i sedili anteriori, regolazione lombare per il passeggero, tetto panoramico e volante riscaldabile.

Torna in alto